mercoledì 4 ottobre 2017

Scegliere un menù di nozze di qualità per il vostro ricevimento di matrimonio

Cosa si ricorda la maggior parte degli invitati di un matrimonio? Sì, ovvio! Si ricorderà come ha mangiato!
Ecco perché, oggi, parleremo dell'importanza di una scelta oculata e di qualità per il vostro Menù di nozze.
menù ricevimento matrimonio
Il menù matrimoniale pone gli sposi di fronte ad un'ardua sfida regolata da un'atavica dicotomia che vede da un lato la volontà di far sentire i propri ospiti nel migliore dei modi anche e soprattutto a tavola, dall'altro la necessità di far rientrare la spesa del menù nel budget dell'intero evento, essendo essa la voce con maggior incidenza.
Eppure, con un po' di attenzione e con scelte oculate vedrete che tutto andrà per il meglio e riuscirete a regalare ai vostri ospiti un pranzo o una cena indimenticabili nel rispetto del vostro budget.
sala ristorante villa valente matrimoni

Ecco qualche consiglio per scegliere il menù perfetto per il vostro matrimonio.

  • La scelta della location! “Cosa c'entra la location col menù?” penserà qualcuno di voi... beh, è la scelta dalla quale dipende molto dell'esito generale dell'evento ed ovviamente anche del menù. Questo perché esistono location con un ristorante interno, altre con servizio di ristorazione per eventi e matrimoni ed altre ancora che non dispongono di questo servizio e che quindi contemplano l'ausilio di un catering portato da voi o consigliato dalla location stessa.  Il nostro consiglio è quello di affidarvi a location con ristorazione interna di qualità, perché così facendo ridurreste ogni rischio legato a mancanze, ritardi o problemi di qualsiasi natura che un catering può avere cucinando in una struttura non predisposta alla ristorazione. Ne è un esempio Villa Valente, location per matrimoni a due passi da Roma, che con il suo ristorante interno riesce ad offrire agli sposi ed ai loro preziosi invitati menù ricercati, che attingono alla tradizione, con piatti rigorosamente espressi, ovvero cucinati al momento. Inoltre, il fatto di valutare location con ristoranti interni vi permetterà, ancor prima della prova menù ufficiale, di andare in incognito ad assaggiare la cucina di quel ristorante nei mesi precedenti alle nozze, in modo da farvi un'idea del livello dei piatti e della cura nella presentazione.

ristorante villa valente matrimoni
Per quanto riguarda la scelta di ogni portata del menù di nozze ecco qualche dritta:
  • Antipasto: sia che venga servito a buffet sia che venga servito al tavolo la regola d'oro per gli antipasti di nozze è di non esasperare le quantità in quanto potrebbero rovinare il proseguo agli invitati. A livello organizzativo l'ideale sarà allestire isole differenti per le differenti tipologie di preparazioni in modo da poter permettere a tutti di girare senza incontrare troppa fila davanti ad un solo buffet.
  • Primi piatti: l'ideale è avere due primi di cui almeno uno molto rispettoso della tradizione locale, seppur presentato in maniera più contemporanea. La seconda proposta potrà essere più ricercata, ma non addentratevi in piatti troppo complessi, in quanto potrebbero non piacere a molti dei vostri invitati. Una rivisitazione in chiave moderna di un piatto della tradizione andrà benissimo.
  • Secondi piatti: la tradizione vuole che si serva una portata di carne e una di pesce (inframezzate da sorbetto), con contorno, ma ormai i matrimoni vengono inquadrati come “menù di carne” e “menù di pesce”. Sta a voi valutare in base alla stagione, alla conoscenza dei vostri invitati ed al vostro budget (i menù di pesce costano solitamente di più) il menù più adatto alle vostre nozze. E' importante, però, scegliere una location con un ristorante che proponga entrambe le cucine, proprio come Villa Valente.
  • Vini: spesso per incuria o per mancata conoscenza ci si “perde in un bicchier di vino”, servendo vini di bassa qualità e non di territorio. L'Italia è il maggior produttore al mondo di vino e ha una qualità media molto alta. Vi basterà cercare insieme allo chef o ancor meglio al sommelier della location o del ristorante la soluzione più indicata in abbinamento ai piatti del vostro menù. Il consigli è quello di scegliere vini di una sola cantina del territorio, in modo da poter ottimizzare i costi e da mantenere un filo conduttore anche dal punto di vista enoico;
  • Torta nuziale: per qualche anno anche in Italia hanno impazzato le wedding cake in stile americano, ma oggi la maggior parte delle coppie cerca torte nuziali che siano, sì, belle esteticamente, ma che al contempo siano buone da mangiare! L'unione del cake design e della pasticceria tradizionale italiana è la scelta più giusta per accontentare tutti. Non tutte le location forniscono il servizio di pasticceria interna, ma ristoranti come quello di Villa Valente potranno assecondare ogni vostra esigenza anche per quanto concerne la realizzazione della torta nuziale, con un costo nettamente inferiore a quello dei laboratori di cake design esterni.
Intolleranze e scelte alimentari
Tieni conto del fatto che non tutti mangiano tutto! Quando crei il tuo menu di matrimonio è importante ricordarsi di quelle persone che, per un motivo o per un altro, non potranno gustare alcune delle pietanze che verranno servite. Come fare con gli amici vegetariani (che non mangiano carne) o vegani (che non mangiano nessun prodotto di origine animale)? Cosa fare con invitati celiaci (intolleranti al glutine) o persone con altri tipi di intolleranze alimentari? L’importante è fornire alternative che tengano conto delle loro esigenze, da concordare con lo Chef al momento della scelta del Menù.
Nel Menù sarà fondamentale indicare tutti gli ingredienti delle portate ed eventuali allergeni.


Tutto questo è pienamente rispettato da location come Villa Valente, che dall'alto dei suoi anni ed anni di esperienza nell'organizzazione di matrimoni e nella preparazione di menù di nozze. Per appurare le nostre parole vi consigliamo di contattare direttamente lo staff della location tramite il sito: villavalente.com.