giovedì 3 novembre 2016

Black wedding: come creare un wedding theme a tinte scure

Oggi ospitiamo un real wedding che potrà fungere per molte spose da inspiration wedding. A parlarcene è proprio la sposa, Laura Musig.

"Chi mi conosce sa che al mio matrimonio il nero sarebbe stato se non predominante, per lo meno centrale. Organizzare un “matrimonio in nero” è stato divertente oltre che stimolante ed in questo articolo vedremo alcuni consigli per realizzare un wedding theme bello, elegante e che tutti ricorderanno.
Nero non vuol dire Halloween. A meno che non vogliate espressamente un matrimonio in stile “Notte dei morti viventi”, ricordatevi che un wedding theme in nero non vuole necessariamente dire creare un allestimento mortifero o lugubre. Tenendo questa idea sempre ben chiara in mente, ricordatevi che un matrimonio in cui il colore nero ha un ruolo centrale può comunque essere elegante e di classe.
Utilizzate gli strumenti giusti per raccogliere le idee. Per raccogliere ed organizzare gli spunti da copiare per comporre il tema del mio matrimonio, ho usato moltissimo il sito Pinterest, che mi ha non solo permesso di raccogliere foto ed idee incredibili, ma mi anche permesso di organizzare le idee in base all'argomento, tra fiori, decorazioni per il banchetto, abito e così via.
Qualsiasi cosa stiate cercando esiste in nero. Non disperate perchè qualsiasi elemento stiate cercando per preparare il vostro wedding theme in nero, esiste nella variante npiù scura. Non ci credete? Io per esempio ho realizzato un bellissimo bouquet in stile romantico con roselline bianche e bellissime calle nere, ordinate con debito anticipo attraverso mio fiorista di riferimento.
Cercate quello che vi serve in inglese. I paesi anglosassoni (USA e Inghilterra) sono anni luce lontani dall'Italia per quanto riguarda i matrimoni sopra le righe ed alternativi. Quando su internet pertanto cercate qualche idea particolare per il vostro matrimonio, cercatela in inglese. Spulciate soprattutto i siti dei wedding designers che nei paesi anglosassoni hanno certamente più familiarità con i matrimoni in nero rispetto all'Italia.

Via libera al DiY. Se è vero che su internet potete trovare la maggior parte dei dettagli di cui avete bisogno per il vostro wedding theme in nero, è anche vero che per certe cose dovrete mettere mano al DiY (Do it yourself) ovvero al fattelo da sola! Se siete dotate di buona manualità, creatività e soprattutto di tempo, preparare alcuni elementi del vostro matrimonio da sole vi darà molta soddisfazione e vi farà risparmiare al tempo stesso un po' di denaro."

Guest Blogger
Laura Musig
blogger presso Donna e Dintorni Beauty Blog http://donnaedintorni.com.
Ogni giorno in nero dal 1999, il 3 settembre 2016 ha coronato il suo doppio sogno: un matrimonio in nero.