giovedì 21 maggio 2015

Sartoria Silvia realizza sogni su misura chiamati abiti da sposa

Oggi abbiamo intervistato per Voi la giovane bravissima stilista Silvia dell'Atelier di Camucia (AR) Sartoria Silvia, per farvi conoscere direttamente attraverso le sue parole una realtà, quella della sartoria di Sposa, davvero interessante:

Chi sei e di cosa ti occupi?
- Sono Silvia ed ho 27 anni, ho studiato moda specializzandomi in fashion design. dopo alcune esperienze nel settore sposa e cerimonia ho deciso di realizzare quello che era il mio sogno, aprire un atelier di sartoria per donne di tutte le età e di tutte le taglie, realizzando su  misura abiti da sposa, cerimonia e per tutte le occasioni.


Perché hai scelto questa attività?
- Ho scelto questa attività perché è da sempre la mia passione. ho iniziato a confezionare abiti su me stessa all’età di 15 anni e fin da bambina sono stata affascinata dall’abito bianco.


In cosa consiste il tuo lavoro?
- Molto spesso dopo aver accolto le mie clienti, iniziamo a parlare definendo il budget e i punti base dell’abito dei loro sogni, cerco di aiutarle a scegliere il modello che più le rappresenta sia in base alle loro personalità che in base alle loro fisicità. Realizzo un bozzetto personalizzato per rendere l’idea più concreta e successivamente scegliamo il tessuto. in altri casi è la cliente a portami la propria idea di abito. Un abito da sposa su misura deve essere prenotato in largo anticipo e la maggior parte richiedono molte prove. cerco sempre di fare il possibile per esaudire ogni desiderio della persona che ho di fronte.


Elencaci i tuoi servizi e le loro qualità.
- La mia attività offre un servizio di ideazione, consulenza e realizzazione di abbigliamento donna per cerimonie. dispongo di un personale campionario sposa in vendita visionabile su appuntamento, ma che può essere utilizzato come guida per la scelta di un abito su misura.


A chi ti rivolgi?
- Mi rivolgo a tutte le donne, di ogni età e misura, perché costruire un abito sul proprio corpo significa vestirlo in maniera perfetta, risaltando i punti forti


Quali sono le novità proposte dal tuo sito o dalla tua azienda per l'anno venturo?
- Abbiamo realizzato un nostro campionario sposa, sono abiti unici semilavorati che aspettano di essere ultimati in base alle misure della loro acquirente.


Cosa rende unica la vostra proposta per gli Sposi?
- La lavorazione artigianale, poter soddisfare ogni Sposa in base alle proprie esigenze ed al suo budget. sarà lei a scegliere i tessuti che le verranno proposti e le lavorazioni, sarà quindi lei a costruire il proprio abito dei sogni.


Quali sono stati i risultati più importanti della tua carriera fino ad ora? 
- Il risultato più grande per me è stata la partecipazione al concorso internazionale “Mittelmoda” nel 2010, dove, insieme a 28 giovani stilisti provenienti da tutto il mondo,ho presentato 6 capi di haute couture aggiudicandomi uno dei 10 premi finali. è stata un esperienza unica ma il riconoscimento più bello è vedere ogni volta la soddisfazione delle mie clienti e l’affetto che mi dimostrano.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro? (idee, innovazione, tendenze)

- Il mio progetto per il momento è riuscire a far conoscere i miei servizi nel nostro territorio e portare le donne di oggi alla riscoperta della lavorazione artigianale di un abito su misura.

Se volete approfondire la conoscenza di Silvia e della sua Sartoria potete contattarla direttamente tramite la sua pagina facebook: www.facebook.com/AtelierSartoriaSilvia.



mercoledì 13 maggio 2015

Tra Real Wedding e Stili fotografici con Enzo Alessandra Wedding Photographer

Per conoscere meglio l’autore di oggi chiediamo subito di raccontarci le fotografie da lui:

“E’ difficile raccontare il proprio stile fotografico con poche immagini, nel corso degli anni come fotografo ho affrontato diversi generi, quindi in questa occasione ho scelto di approfondire un aspetto in particolare scegliendo alcuni scatti del matrimonio di Elena e Matteo. Conosco Elena da molti anni e anche se lei adesso vive a Roma da diverse tempo siamo comunque rimasti sempre in contatto, così quando mi ha chiesto di fargli da fotografo ufficiale al suo matrimoni non potevo che essere felice , soprattutto per due ragioni, la prima perché poter essere il fotografo di una amica per un giorno così importante fa sempre piacere, la seconda perché mi ha mi chiesto un servizio fotografico tutto in stile reportage, cosa che adoro!”

Enzo Alessandra è un fotografo che in maniera semplice ed elegante sa catturare con discrezione le emozioni di un giorno unico come il matrimonio. Dal suo lavoro emerge la voglia di lasciare che gli eventi e le azioni non siamo mai guidati o controllati bensì pieni di naturalezza lasciando che gli sposi, veri protagonisti del loro giorno, siano liberi di divertirsi e godersi la loro festa.
“In genere ai miei clienti suggerisco sempre un misto tra pose leggere e reportage, non amo interrompere le azioni o gli avvenimenti preferisco invece documentarli nella loro naturalezza. In fondo le foto spontanee e naturali tipiche del reportage da matrimonio sono quelle immagini che sanno sempre strapparci un sorriso e meglio di altre raccontare emozioni e i ricordi”.

Vediamo solo foto in bianconero, una scelta o cosa?
“Sin dai primi anni del liceo scattavo e sviluppavo le pellicole in casa e il bianco e nero era una scelta abbastanza obbligata forse anche per questo sono sempre rimasto affezionato all’uso del bianco e nero. Adoro utilizzare il colore ma in genere trovo che le fotografie bianconero hanno un fascino senza tempo”


Visitando il sito www.enzoalessandra.it potrete comunque apprezzare molti altri aspetti di questo fotografo che ci fanno capire che il suo modo di lavorare non si limita al solo uso del bianco e nero o al reportage, bensì spazia anche in generi molto più classici seppure mantenendo uno stile unico e personale.

lunedì 11 maggio 2015

Il matrimonio narrato nell'album di nozze emozionale del fotografo Cristiano Porelli

Curiose di continuare la ricerca del vostro fotografo di nozze? Ammirando gli scatti che pubblichiamo qui su sposeitaliane.com, ormai da anni, con il fine di coadiuvarvi nella selezione del professionista al quale affiderete senza remore un aspetto così importante del vostro matrimonio?

Beh, oggi dedichiamo il nostro spazio al fotografo di nozze Cristiano Porelli, che dal 2007, dal suo Studio piemontese si sposta ovunque sia necessaria la sua esperienza nel campo della fotografia di matrimoni, portando con se tutto il suo background derivante dagli studi artistici e dalla complementare attività di grafico.

Il Servizio fotografico di matrimonio proposto da Cristiano è in stile reportage, con massima discrezione e, quindi, limitando al minimo "indispensabile" gli scatti in posa. Queste immagini spontanee e naturali confluiranno in un album di nozze emozionale, che non vi stancherete mai di rivedere e rivivere.
Il tutto cercando di non stravolgere mai la veridicità del singolo scatto e quindi dell'attimo e del contesto, utilizzando la postproduzione con oculatezza e buon senso, curando molto, invece, l'impaginazione del vostro album.

La mission di questo interessante fotografo è quella di riuscire a creare ricordi narrati in maniera sempre più intensa ed emozionante, facendolo con semplici foto capaci di creare un mood unico per ogni servizio.

Potrete approfondire la conoscenza di Cristiano Porelli contattandolo direttamente tramite la sua pagina facebook: www.facebook.com/CristianoPorelliFotoGrafico.

martedì 5 maggio 2015

Cerimonia e Ricevimento a due passi dal mare in una location stupenda

C'è un luogo incantevole ed incantato in Basilicata, più precisamente a Maratea, questo luogo si chiama Hotel San Diego.
L'Hotel San Diego è un Hotel , con formula club , che ha una zona comprensiva di specifici spazi sia a verde, con terrazze, sala per cerimonie e spazi dedicati, esclusivamente per il settore banchettistica e matrimoni.
Parliamo di un Hotel a gestione familiare, nato nel 1967, che vede i matrimoni come la massima espressione delle logiche dell'accoglienza, della qualità della ristorazione e della cura delle esigenze dei clienti e degli Sposi, nel caso specifico dei matrimoni.
L'attenzione a Voi futuri Sposi è tale, che dal 2000 la proprietà ha deciso di creare una struttura dedicata interamente al vostro matrimonio. Struttura che comprende la Sala Orizzonte, la Piscina ed il Parco, con in programma ulteriori ampliamenti, atti a rendere ancora più armonico il complesso della struttura al fine di regalarvi un evento sempre più al passo coi tempi e meravigliosamente adatto a voi.
Presso l'Hotel San Diego vengono celebrati ed organizzati matrimoni che prevedono la celebrazione dell'unione stessa in loco, in un contesto dalle atmosfere uniche: nel giardino sul mare o nella piazzetta antistante la Torre del 1589.
Questo avviene organizzando per le coppie di sposi degli specifici pacchetti, che comprendono: la sistemazione alberghiera , per il numero dei giorni richiesti, l’allestimento per l’uscita della Sposa presso il piccolo corpo di camere denominato Antica Dimora, antistante la zona dedicata ai matrimoni, cercando di ricreare l’atmosfera e le ambientazioni di una vera e propria casa, in modo da non togliere, anzi enfatizzare, quel tocco di tradizione che renderà, ad esempio, i vostri scatti ancora più intensi e piacevoli da rivedere nel tempo.
A prescindere dall'indubbia qualità dei servizi e dalla premura dimostrata nella cura dei servizi per gli Sposi dallo staff, la peculiarità predominante e, quindi, il valore aggiunto dell'Hotel San Diego è sicuramente il suggestivo ed unico contesto paesaggistico in cui esso è inserito. 
La Sala orizzonte, le Piscine Marine e l’intero parco sono ubicati in uno dei promontori più suggestivi della costa di Maratea, con un panorama mozzafiato che abbraccia l’intero golfo fino a punta Infreschi, inoltre all’interno del parco adiacente ai giardini sottostanti la sala per cerimonie è presente la suggestiva Torre di Aquafredda che svetta dal promontorio citato, da cui si vede la bella Villa dello Statista di Melfi, Francesco Saverio Nitti.
Un panorama che da qualsiasi parte d'Italia o del mondo voi veniate, vi lascerà senza parole e lo stesso farà con i vostri preziosi invitati.
La parola d'ordine degli eventi celebrati e festeggiati all'Hotel San Diego è "dinamicità", in quanto, per poter godere di tutte le caratteristiche di questa struttura, è importante strutturare ed organizzare l'iter dell'evento in modo tale da poter usufruire di più spazi, più punti di vista sul panorama ed atmosfere più divertenti e piacevoli, senza doversene stare tutto il tempo "rinchiusi" nella stessa sala.
Ad esempio, nel caso decidiate di celebrare il vostro matrimonio direttamente in loco, il rito verrebbe allestito nel giardino panoramico antistante la piazzetta della torre, creando un’atmosfera romantica con lo sfondo dai colori blu cobalto del mare, per poi spostarsi sulla bellissima terrazza panoramica, a bordo piscina, per il buffet degli aperitivi,  che nel caso di cena (quindi con temperature più miti) potrebbe accogliere anche le isole degli antipasti, per poi cenare in sala e uscire di nuovo per i buffet dei dolci, la confettata ed un suggestivo e romantico taglio della torta.
Nel caso non venga utilizzato il giardino per la cerimonia, si potrà allestire lì l'aperitivo, per procedere con il pranzo o la cena all'aperto, a bordo piscina. 
Il tutto con la massima elasticità e con una cura dei dettagli che definiremmo maniacale, nell'accezione più positiva del termine.
L'Hotel San Diego si è dimostrato una delle location più suggestive, ma anche, e soprattutto, una delle più attente alle esigenze degli sposi, con proposte su misura e spazi perfettamente adattabili ad ogni vostra richiesta e, quindi, atti a realizzare ogni vostro sogno!
Se volete saperne di più non ci resta che invitarvi a dare un'occhiata al sito: www.hotelsandiego.it.