giovedì 27 marzo 2014

Dal reportage alla posa con il fotografo di nozze Claudio Rossoni

In qualità di spose, come ci divertiamo a ribadire in quasi tutti i nostri posts, siete voi ad avere l'ultima parola riguardo ogni dettaglio organizzativo del vostro matrimonio. Tra le scelte più importanti che vi appresterete a dover prendere di certo una delle più delicate sarà quella del fotografo al quale affidare la cura delle immagini delle vostre nozze.
Ecco perché, come sempre, anche oggi abbiamo deciso di intervistare un professionista del settore ed una volta compresone l'affidabilità e la professionalità ci siamo subito messi a lavoro per condividere in questo post le nostre impressioni sul fotografo del giorno, ovvero Claudio Rossoni di Novara.

Claudio è un fotografo con molta esperienza alle spalle, in tutti gli ambiti della fotografia artistica e professionale, ma in particolare nella "Wedding photography". Come molti suoi colleghi, anche Claudio ha scelto la fotografia per passione, ma ciò che lo ha attratto di più di questa stupenda, ma difficilissima professione è stata sicuramente la possibilità di fermare i momenti più importanti della vita di ognuno di noi, con il fine di rendere quelle emozioni e quelle sensazioni rivivibili anche a distanza di anni.

"Credo che l’uomo si trasformi ed evolva attraverso l’arte come espressione massima."
Con questa filosofia questo fotografo opera da oltre 25 anni nel settore dell'immagine a 360°, trasportando la sua conoscenza tecnica e la sua duttilità stilistica nel mondo del matrimonio, mettendosi a disposizione di spose, che come voi, esigono il massimo per il giorno del proprio "Sì".
Il segreto del successo di un fotografo è quello di continuare a sperimentare, senza mai credere di essere arrivati al culmine della propria esperienza professionale, bensì mettendosi ogni giorno alla prova per realizzare servizi mai uguali fra loro e sempre originali.

Claudio, ci spiega, che per realizzare un servizio fotografico di matrimonio che rispecchi davvero l'indole della singola coppia, è necessario essere in grado di comprendere chi si ha di fronte, per poi scegliere la soluzione migliore per loro:  dal più moderno ed informale reportage alla più classica, ma attualizzata posa.

Il tutto confluirà nella scelta dei materiali di stampa e di rilegatura del vostro album, per i quali lo studio fotografico di Claudio Rossoni vanta un'attenzione davvero importante, mirata ad offrire agli Sposi solo prodotti di eccellenza come la stampa a mano Fine Art e gli Album con copertine in materiali di pregio, durevoli nel tempo, cosa fondamentale per un "oggetto", che avrà il compito di proteggere e conservare i vostri ricordi più belli per anni ed anni.

Se, come sempre, avete gradito le nostre dritte non vi resta che confrontarvi direttamente con il fotografo di riferimento tramite il suo sito: www.diorphoto.it