mercoledì 14 agosto 2013

Un matrimonio in bianco e nero dalle mille sfumature - By Luca Stramaccioni Photographer

Chi sa quante di voi hanno visto album di nozze delle proprie nonne... foto in bianco e nero ormai ingiallite (scusate il gioco di parole!) e spesso dalla qualità così bassa da riuscire a malapena a distinguere i volti di chi non era in primo piano, ma che a loro modo sapevano donare emozioni uniche, grazie ad un fascino fuori dal tempo.


Uno stile, quello del bianco e nero, che sta sempre più tornando in auge e grazie alle nuove tecnologie digitali (fotocamere e software di photoediting), ma soprattutto grazie a fotografi professionisti che hanno saputo trasportare il meglio del passato, ovvero quelle emozioni che solo il bianco e nero sapeva suscitare, in un presente sempre più orientato verso il futuro. Vi sembrerà assurdo, ma in realtà il bianco e nero odierno è formato da migliaia di colori differenti, da sfumatura di grigio e da contrasti che fanno di questa particolare tecnica, una delle più complesse ed anche quella che da l'effetto finale più intenso.
Ecco perché oggi abbiamo deciso di presentarvi un fotografo, che nei suoi matrimoni predilige proprio questo stile: Luca Stramacciono PH.


Esordisce nella nostra intervista con un ermetico, ma incisivo:- “Mi piace fotografare!”.
E dato che siamo tra quelli che pensano che solo se si ami fino in fondo il proprio lavoro, lo si possa svolgere nel migliore dei modi, crediamo che questa frase valga più di mille spot promozionali!
Tornando a Luca, parliamo di un fotografo che scatta fin da bambino, che è riuscito, come molti professionisti del settore, a trasformare quella che era “solo” una stupenda passione un un'attività professionale.
Oltre ad avere una particolare propensione al bianco e nero, il taglio della fotografia di Luca è quello del ritratto, che proprio nei matrimoni assume connotazioni davvero uniche e sensibilmente riconoscibili.
La tecnica del ritratto, può essere applicata sia a servizi fotografici in studio, con luci artificiali, che magari all'aperto con luce naturale, quindi si adatta perfettamente alle condizioni di un evento che non ha una location fissa come il matrimonio.


Luca ci confessa, che ama “giocare” sia con gli sposi che con gli invitati, cercando di non andare a costruire qualcosa di troppo “posato”, ma intuendo e creando ambientazioni e situazioni atte a rendere unico ogni singolo matrimonio al quale lavora.


Una cosa che ci è molto piaciuta e che da sempre consigliamo ai nostri Sposi, oltre alla possibilità di creare veri e propri set fotografici per ambientazioni divertenti ed estemporanee per gli Sposi e gli invitati, è quella di usare foto istantanee (in puro stile Polaroid) da omaggiare agli invitati seduta stante.

Vi invitiamo ovviamente a visionare ulteriori scatti di questo bravissimo fotografo nel suo sito: www.lucastramaccioni.com

Potrete, inoltre, confrontarvi direttamente con Luca Stramaccioni tramite facebook: www.facebook.com/lucastramaccioni1
Siamo certi che saprà instaurare con voi il giusto rapporto professionale ed umano ai fini di creare quella sintonia che permetta al fotografo di riflettere le vostre personalità in ogni singolo scatto del vostro matrimonio!