giovedì 28 marzo 2013

La sensibilità nella fotografia di matrimonio di Silvia Ciampolillo


Carissime Spose 2013, oggi parleremo ancora di fotografia di matrimonio ed in particolare di reportage, grazie all'intervento della fotografa professionista Silvia Ciampolillo, di Ciampino (ROMA).


Il segreto per la realizzazione di un reportage di matrimonio davvero unico, ci spiega Silvia, sta nell'abilità dei fotografi di conoscere i momenti salienti dell'evento, ma anche e soprattutto di intuire con la massima sensibilità e la minima invadenza gli attimi più veri e sinceri...quegli attimi che renderanno davvero unico quegli scatti e che sapranno suscitare emozioni forti ed indimenticabili negli anni a venire, agli Sposi ed ai propri cari, che riguardando l'album di matrimonio potranno rivivere sorrisi, lacrime, divertimento e tutto ciò che di bello hanno vissuto quel giorno.

La differenza fra un “normale” servizio di matrimonio, spesso statico e monotono, sta proprio nell'empatia e nella sensibilità di chi in mano ha un oggetto tanto tecnologico quanto miracoloso, in quanto in un certo senso oltre a catturare in maniera scientifica le immagini, ad essere immortalate saranno anche le sensazioni e le emozioni di ogni soggetto fotografato.


Questo consta di una grande responsabilità, ma anche di un onore che, fotografe professionali e con appurata esperienza come Silvia, sono fiere e felici di avere.


Se volete dare un'occhiata al suo portfolio e contattarla direttamente non vi resta che visitare il suo sito: http://silviaciampolillo.wix.com/portfolio#!