giovedì 21 giugno 2012

MAKE UP SPOSA

Care Sposine 2013, oggi vi presentiamo una figura professionale fondamentale per far sì che tutto sia ancora più perfetto nel vostro grande giorno: il make up artist!
La scelta del/la Make up artist, o truccatore/truccatrice, è diventato uno di quei particolari dei preparativi dai quali non si può prescindete e per il quale la preselezione è da attuare con la massima attenzione, valutandone professionalità ed affidabilità, nonché la qualità dei prodotti utilizzati (possibilmente professionali ed anallergici).

Per parlarci in maniera più tecnica e precisa di questa affascinante professione abbiamo deciso di intervistare il noto truccatore Gabriele Giommaroni, al quale lasciamo la parola.
- Ho scelto questa attività, dopo aver studiato disegno, cogliendone la denotazione altamente artistica e cercando di creare per ogni mia Sposa un make up unico ed irripetibile che sappia valorizzarne il volto, nel rispetto dei suoi lineamenti e con la massima naturalezza.
Amo questo lavoro prima di tutto perchè mi sa dare continue sfide e quindi continue soddisfazioni!
Ogni mio lavoro inizia studiando bene il volto della persona che andrò a truccare (sia essa una sposa o una modella), valutandone il colore della pelle , quello degli occhi, quello dei capelli ed ovviamente i lineamenti.
Nei miei 7 anni di attività ho potuto appurare che i migliori prodotti, almeno per il mio tipo di make up sono sicuramente quelli della revivre, shiseido ed Yves Saint Lorent, per qualità e tenuta nel tempo.
I miei servizi sono rivolti ad una clientela che cerca qualità, professionalità e disponibilità con un ottimo rapporto qualità-prezzo, cosa che si riflette anche nei miei servizi per le Spose.
Il matrimonio è sicuramente l'evento per eccellenza nella vita di una donna e sapere che il mio lavoro sarà parte integrante di un momento così indimenticabile per la vita della Sposa stessa e di chi condividerà con lei quei momenti, mi riempe di gioia e mi rende davvero molto orgoglioso.
Oltre a matrimoni di alto livello, posso annoverare fra i miei lavori, servizi per spettacoli teatrali e per eventi di caratura internazionale, grazie ai quali ho potuto maturare un'esperienza tale da potermi rendere più sicuro di me e quindi più capace in ogni mio make up.
Il consiglio che posso dare a tutte le Spose è quello di rispettare la propria pelle e la propria fisionomia, senza stravolgere le proprie caratteristiche fisiche e di personalità, creando un perfetto connubio fra la propria naturalezza e l'eleganza di un trucco impercettibile, ma importantissimo allo stesso tempo.